Psicoterapia sociale

L’iniziativa nasce dall’analisi delle trasformazioni economiche, sociali e culturali che sempre più profondamente stanno incidendo nella vita quotidiana delle persone, delle famiglie, dei gruppi sociali e della comunità nel suo complesso. Il progressivo aggravarsi della situazione di crisi e i suoi corollari in termini di perdita del lavoro, diminuzione del potere d’acquisto, insicurezza e perdita di fiducia nel futuro, colpiscono gli equilibri consolidati a livello individuale e comunitario. In questo contesto la sempre maggiore domanda di supporto proveniente da persone a disagio nell’affrontare le difficoltà del vivere quotidiano rischia di rimanere sommersa e ciò a causa dell’assenza di servizi che possano offrire percorsi di sostegno secondo modalità economicamente sostenibili.